Seguici su Facebook Seguici su Youtube

Riccardo Bugini - Chiarimenti sul Il GDPR (General Data Protection Regulation)

privaci

 

 

Carissimi amici, una breve spiegazione sui diritti e i doveri degli associati ad una qualsiasi Società Sportiva e a qualsiasi Federazione alla quale la stessa sia affiliata.

Il GDPR (General Data Protection Regulation), anche noto come Regolamento (UE) 2016/679 del 27 aprile 2016, si pone l’obiettivo di uniformare e normalizzare, nell’ambito dell’Unione Europea, le diverse norme che regolano il trattamento dei dati personali, disciplinando in via definitiva le modalità con cui i dati e le informazioni dovranno essere archiviate, protette e rese accessibili da parte delle aziende.

Alla luce delle norme in esso contenute, si richiamano, sinteticamente, alcuni principi che interessano l’attività che pratichiamo.

Che diritti ha un soggetto privato?

  • Essere informato sul perché i suoi dati vengono raccolti e come vengono utilizzati.
  • Avere libero accesso ai dati che ha fornito e poterli trasferire liberamente da un fornitore a un altro (portabilità dei dati).
  • Poter chiedere la modifica, la cancellazione e la rimozione dei propri dati e inoltre tutte queste operazioni devono essere facilmente eseguibili.
  • Essere informato immediatamente in caso di perdita o furto dei dati.

Che doveri hanno le Società Sportive e qualsiasi azienda?

  • Devono poter provare che la persona abbia fornito un consenso esplicito per il trattamento dei suoi dati. I dati devono essere trattati in modo trasparente e appropriato.
  • Devono proteggere questi dati dalla distruzione, dalla perdita o dalla loro modifica oltre a proteggerli da accessi non autorizzati.
  • Devono avere una documentazione della valutazione del rischio e delle misure messe in atto per proteggere i dati della persona.
  • Devono notificare entro 72 ore ogni caso di perdita o furto o distruzione dei dati.

A tal proposito, il C.U.S. SIENA A.S.D. e la nostra Federazione (FIJLKAM) , hanno predisposto, al momento dell’iscrizione o al suo rinnovo, un modulo con il quale i tesserati, ovvero i genitori esercenti la responsabilità genitoriale nel caso di atleti minorenni, autorizzano le Associazioni - e i soggetti da essa incaricati - al trattamento, utilizzo e diffusione delle immagini, proprie e del minore rappresentato, contenute nelle riprese fotografiche/audio/video effettuate in occasione di allenamenti, manifestazioni sportive ed eventi di promozione dell’attività sociale e federale.

Questi moduli, Sociale e Federale, prevedono altresì, un’informativa sulle finalità e le modalità di trattamento dei dati raccolti.

Quindi, al rientro nella normalità, con il rinnovo delle iscrizioni dovrete autorizzare, altre al C.U.S. Siena, anche la nostra Federazione (FIJLKAM).

Rimaniamo a disposizione per gli eventuali chiarimenti che dovessero occorrere.

Grazie per la collaborazione.

Avv. Riccardo Bugini


Sabato 28 Novembre 2020

Abbiamo 32 visitatori e nessun utente online

dal 1 gennaio 2017