Seguici su Facebook Seguici su Youtube

Alpe Adria 2018 - Lignano Sabbiadoro

20180203 02 judo alpeadriaBuona prestazione per il CUS Siena JUDO al Gran Prix Internazionale Alpe di Adria, con i judoka Isabel Helling e Simone Muzzi.

Sabato 3 e domenica 4 febbraio si è svolto il primo Gran Prix riservato alle classi Cadetti e Junior; due i giovani cussini che ne hanno preso parte: Isabel Helling per la classe cadetti e Simone Muzzi per quella junior.

Andiamo alla cronaca, sabato tre, Isabel Helling al primo combattimento s’incontra con l’aretina Sara Lombardi che è battuta per un waza ari. Al secondo incontro si scontra con la torinese Cecilia Betemps, poi prima classificata, dalla quale è sconfitta; recuperata, batte la siciliana Arianna Caccamo e poi la francese Laura Marescott per fermarsi ai piedi del podio dalla romana Maria Chiara Antonelli giunta terza. Un ottimo quinto posto che le apre le porte alla partecipazione della CADETT European CUP in programma il 9 e 10 febbraio a Follonica.

Domenica quattro, Simone Muzzi parte bene e sconfigge prima del limite prima il veneziano Lorenzo Beggio e di seguito l’umbro Lorenzo Bruni. Al terzo incontro si scontra col romano Mattia Miceli che lo recupera. Nei gironi di ripescaggio si arena, dopo un incontro equilibrato, col torinese Andrea Alfano che lo relega all’undicesimo posto in una categoria di altre cinquanta atleti.

I due giovani hanno iniziato l’anno con una buona performance che, ci auguriamo, continui portando questi ragazzi a raggiungere i loro obiettivi.


Mercoledì 14 Novembre 2018

Abbiamo 41 visitatori e nessun utente online

dal 1 gennaio 2017